Al Salone del Libro, i discorsi del Papa sull'Europa

Autore/i: 

 

 

A Torino è stato presentato il volume edito dalla Libreria Editrice Vaticana - Segreteria per la Comunicazione - “Ripensare il futuro dalle relazioni. Discorsi all'Europa”

Nel corso dell’evento, mons. Lucio Adrian Ruiz, dopo un saluto introduttivo, ha sottolineato come “i valori su cui è edificata l’Europa siano fondati ed incentrati sulla religione cristiana”. Luca Rolandi ha sottolineato come “Papa Francesco creda nell’Europa e sulla sua tradizione incentrata sulla cultura e sui suoi valori”. Ha inoltre fatto riferimento ai padri costituenti e alla loro formazione cristiana e “all’importanza dell’umanesimo cristiano di cui essi erano e si facevano portavoce” per poi introdurre il tema “del vuoto dei valori e dell’Europa come famiglia dei Popoli”.

Nel volume sono presenti: il discorso al Parlamento Europeo (Strasburgo, 25 novembre 2014), il discorso al Consiglio d’Europa (Strasburgo, 25 novembre 2014), il discorso pronunciato in occasione del Conferimento del Premio Carlo Magno (Sala Regia, Vaticano, 6 maggio 2016), il discorso rivolto ai Capi di Stato e di Governo dell’Unione Europea in occasione del 60° Anniversario della Firma dei Trattati di Roma (Sala Regia, Vaticano, 24 marzo 2017) e le parole rivolte ai partecipanti alla Conferenza “(Re)thinking Europe” (Aula del Sinodo, Vaticano, 28 ottobre 2017).