Bimba nasce da mamma con emorragia cerebrale: parto record al San Camillo

Autore/i: 

 

 

Un parto eccezionale. Così i medici del San Camillo hanno definito l'operazione andata ieri a buon fine, al termine della quale è venuta alla luce Aisha. Un parto cesareo avvenuto ieri nella camera operatoria della Neurochirurgia del Padiglione Lancisi, quella in cui solitamente si interviene per problematiche complesse di tipo neurochirurgico. L'equipe di neurochirurgia e quella ostetrica-ginecologica hanno lavorato in simultanea per far nascere la bambina d'urgenza, visto che la mamma aveva una grave emorragia celebrale.
 

"Quanto accaduto con la nascita della piccola Aisha - ha commentato il Direttore generale Fabrizio d'Alba - è la conferma di quanto l' Ospedale San Camillo-Forlanini sia una struttura d'eccellenza nella quotidianità. Con medici ed infermieri qualificati professionisti che con passione riescono ad assicurare la cura della salute per tutti i cittadini, testimoniando quotidianamente il valore di questa struttura pubblica".