Cose da fare e non fare il primo giorno di scuola

Autore/i: 

 

 

Il rientro dopo le vacanze estive non è mai semplice. Nonostante questo però bisogna ricordarsi che la scuola è un cosa seria e per iniziare al meglio l'anno scolastico ci sono alcune regole fondamentali che vanno rispettate.

Ecco quali:

Zaino vuoto. Errore da non fare il primo giorno di scuola è quello di presentarsi a mani vuote. È vero che a inizio anno non si ha ancora il quadro completo degli orari delle lezioni, ma arrivare in aula con lo zaino vuoto è sintomo di nullafacenza.

Arrivare in ritardo. E' dura riuscire a svegliarsi in tempo il primo giorno di scuola però la puntualità rappresenta una sorta di biglietto da visita.

Non fare colazione. La colazione è il pasto più importante della giornata.

Scegliere il banco sbagliato. Né troppo avanti, né troppo dietro. E’ una di quelle leggi non scritte che regolano il primo giorno di scuola secondo la quale il banco migliore è in seconda fila.

Dormire bene la sera prima, per essere più ricettivi e concentrati.

Portare pazienza, per adattarsi ad ogni nuova situazione