L’8 settembre nel Duomo di Milano una cerimonia per salutare il cardinale Angelo Scola

Autore/i: 

 

 

Venerdì 8 settembre, alle ore 21, il cardinale Angelo Scola presiederà la celebrazione del Pontificale nella Solennità della Natività della Beata Vergine Maria nel Duomo di Milano. Sarà la sua ultima cerimonia nella cattedrale ambrosiana durante la quale la comunità gli esprimerà la propria gratitudine per i suoi sei anni di episcopato sulla cattedra di Ambrogio.

A quanti intendono esprimergli riconoscenza con un segno concreto, anche in continuità con la destinazione di tutte le offerte raccolte durante la Visita pastorale feriale, Scola ha invitato a contribuire al Fondo «Diamo lavoro», la terza fase del Fondo Famiglia Lavoro a favore di chi ha perso l’occupazione.

Come immagine ricordo, il Cardinale ha scelto l’affresco di Guido Reni rappresentante “La nascita della Vergine”, presente a Palazzo del Quirinale a Roma. L’immagine con una preghiera a Maria composta da Scola sarà diffusa ai fedeli che parteciperanno alla celebrazione in Duomo.

Con la fine del suo incarico pastorale in Diocesi, il cardinale lascerà l’appartamento nel Palazzo Arcivescovile per risiedere nella casa canonica di Imberido (Oggiono, Lc), vicino al suo paese natale, Malgrate.