La cannella brucia i grassi

Autore/i: 

 

 

La spezia più amata da chi aspetta la magia delle Feste di Natale scalda l'anima, ma non solo. Persino le cellule di grasso non resistono al suo potere. Lo ha scoperto negli Usa un team di scienziati del Life Sciences Institute (Lsi) dell'università del Michigan, secondo cui la cannella potrebbe essere 'arruolata' nella lotta contro l'obesità.

L'aldeide cinnamica, olio essenziale che conferisce alla cannella il suo sapore, migliora infatti la salute metabolica, agendo direttamente sulle cellule di grasso, o adipociti, inducendoli a iniziare a 'bruciare' energia tramite un processo chiamato termogenesi.

Anche se sono necessari ulteriori studi per determinare il modo migliore per sfruttare i benefici metabolici della cinnamaldeide senza causare effetti collaterali avversi. 

Quindi evitate di aggiungere tonnellate di cannella ai dolci, questo non vi salverà dall’impietoso responso della bilancia durante le festività.