Scoperto a un nuovo metodo per combattere il cancro

Autore/i: 

 

 

RCCs, in collaborazione con l’Università degli Studi di Torino, ha portato avanti un interessante studio, chiamato “Inactivation of DNA repair triggers neoantigen generation and impairs tumour growth”.
 
Si tratta di una metodologia particolare, in grado di far emergere le cellule tumorali e di combatterle con le cellule del sistema immunitario. Molto spesso, le cellule di tumore, come quello al pancreas, si nascondono e si sviluppano nell’anonimato. Con il nuovo metodo, invece, è possibile renderle visibili e farle attaccare per eliminarle.
 
Si tratta di un successo ottenuto in laboratorio "su linee cellulari trasferite poi su modelli animali fondamentali per avvalorare la nostra ipotesi. La strada per arrivare al letto dei pazienti è appena iniziata e il traguardo non imminente, ma si apre un nuovo percorso che potrà un giorno costringere tumori, capaci di nascondersi ai radar-controllori, a rendersi visibili e individuabili"