Sanremo: il monologo di Pierfrancesco Favino