Biodiversità Parchi Nazionali, convegno al Cufaa

Roma, 14 set. (askanews) – Si tenuto alla Biblioteca Nazionale Centrale di Roma il Convegno dedicato al tema dello stato di conservazione della biodiversit nei parchi nazionali, organizzato dal Comando Unit Forestali Ambientali e Agroalimentari Carabinieri Forestali e la Direzione Generale Patrimonio Naturalistico e Mare, con il contributo di esperti ed istituzioni, tra i quali i Direttori e Presidenti dei Parchi Nazionali, i Comandanti dei Reparti Carabinieri Parco Nazionali e rappresentanti di associazione ambientaliste.

Un importante incontro plenario per confrontare esperienze e competenze, al fine di rinsaldare la collaborazione tra gli attori del sistema delle “aree protette “d’Italia, eccellenze naturalistiche e scrigno di biodiversit e bellezze, uniche al mondo.

Ne parla il Comandante delle Unit Forestali Ambientali e Agroalimentari Carabinieri, Gen. C.A. Andrea Rispoli, sottolineando come ” i carabinieri forestali hanno fondamentali compiti di sorveglianza e tutela delle aree protette. Ma anche di analisi e studio. importante valorizzare le aree protette, eccellenze naturali e scrigno di bellezza, e non lasciarle ai margini dello sviluppo, purch sostenibile, sempre nel rispetto della natura, della biodiversit e dell’ambiente. E’ necessario diffondere la cultura della “legalit ambientale” per contrastare abusi e comportamenti dannosi”. L’Arma dei Carabinieri opera per prevenire e contrastare ogni forma di criminalit ambientale, specialmente quella organizzata, che, tra il resto, trova negli importanti investimenti nel settore terreno fertile dove infiltrarsi.