Giornate Trevi, Porchera (Renexia): Mediterraneo volano sviluppo

Roma, 25 set. (askanews) – “Renexia convintissima del fatto che il Mediterraneo possa essere un volano di sviluppo per l’Italia e per i paesi del bacino. Siamo focalizzati sull’eolico offshore floating, convinti che sia una tecnologia capace di coniugare le esigenze di transizione energetica e di indipendenza energetica con lo sviluppo non solo economico ma anche sociale dei paesi interessati dai nostri progetti”.

Lo ha dichiarato Andrea Porchera, Responsabile Relazioni Istituzionali Renexia, in occasione della VII Edizione delle Giornate dell’Energia e dell’Economia Circolare di Trevi, promosse da Globe Italia, Wec Italia e Luiss School of Government.

Eolico offshore Floating che per Porchera rappresenta “occasione di sviluppo di una filiera innovativa, con nuovi profili professionali, grandissimi investimenti, tecnologie innovative con impatto minimo sull’ambiente e consentono a parit di potenza installata di produrre una quantit di energia pulita decisamente superiore a costi decisamente inferiori”.