Hamas: Biden responsabile dell’attacco di Israele all’ospedale Al Shifa

Milano, 15 nov. (askanews) – “Riteniamo il presidente Biden pienamente responsabile dell’attacco nazista dell’esercito di occupazione al complesso medico di Shifa”. Lo scrive in un comunicato, il primo dall’inizio del conflitto, Hamas.

“Per questo crimine brutale contro una struttura sanitaria protetta dalla Quarta Convenzione di Ginevra, i leader dell’occupazione e tutti coloro che hanno collaborato con lui all’uccisione di bambini, pazienti e civili indifesi saranno ritenuti responsabili – prosegue il comunicato – L’adozione da parte della Casa Bianca e del Pentagono di una falsa narrativa secondo cui la resistenza sta utilizzando il Complesso medico Al Shifa per scopi militari è stato il via libera all’occupazione per commettere ulteriori massacri contro i civili e costringerli a migrare forzatamente da nord a Sud”.