Israele annuncia una "pausa tattica" nel campo profughi di Jabalia a Gaza

Roma, 11 nov. (askanews) – L’esercito israeliano ha annunciato su Twitter sette ore di corridoio umanitario lungo la strada Salah a-Din, già usata nei giorni scorsi dai palestinesi che si spostano dal nord al sud della Striscia di Gaza, e “una pausa tattica delle attività militari” di quattro ore nel campo profughi di Jabalia, sempre per consentire l’evacuazione verso sud.

Il portavoce in lingua araba delle Forze di difesa israeliane, il tenente colonnello Avichay Adraee, ha precisato su X che la strada Salah a-Din sarà aperta dalle 9 alle 16, aggiungendo che i civili potranno raggiungere il sud della Striscia di Gaza anche attraverso la strada costiera. Inoltre ha dichiarato che l’esercito effettuerà “una pausa tattica delle attività militari” a Jabalia dalle 10 alle 14.