La Prima della Scala, l'arrivo di Liliana Segre per il Don Carlo

Milano, 7 dic. (askanews) – L’arrivo della senatrice a vita Liliana Segre al teatro La Scala di Milano per assistere alla Prima con il Don Carlo di Verdi.

La senatrice stata accolta all’ingresso del teatro scaligero dal sindaco di Milano Giuseppe Sala e dal prefetto cittadino Claudio Sgaraglia.

Segre, 93enne, era finita ieri, suo malgrado, al centro di una polemica, poi rientrata, sulla disposizione delle poltrone del palco reale da assegnare agli invitati istituzionali, in mancanza del presidente della Repubblica Sergio Mattarella. Segre assiste alla Prima dal palco reale in prima fila assieme al sindaco e al presidente del Senato Ignazio La Russa.