Tajani e la sanatoria edilizia (proposta da Salvini): no condono, qualche aggiustamento per delle piccole cose

Roma, 24 set. (askanews) – “È importante puntare sulla rigenerazione urbana: mercoledì Forza Italia presenterà due proposte al Senato con l’obbiettivo di rigenerare le città, far crescere l’edilizia, ridurre l’inquinamento e favorire il cambio energetico, magari anche con qualche sostegno europeo”: lo ha dichiarato il ministro degli Esteri, Antonio Tajani, intervistato da Monica Maggioni nel programma di Rai3 “In mezz’ora”.

Quanto al mini-condono proposto da Matteo Salvini, “si può vedere di inserire qualche aggiustamento per delle piccole cose fatte in violazione della legge: non un condono, però, ma nell’ambito più ampio della rigenerazione urbana”, ha concluso.