Tv, Salerno: "rototalk" di Massimo Gramellini completa l'idea di la7

Roma, 21 set. (askanews) – “Sono un paio d’anni, forse anche due anni e mezzo, che con Massimo (Gramellini) ci parlavamo, stato un corteggiamento lungo. Per l’anno scorso verso gennaio ce lo siamo detti, questo l’anno in cui possiamo tentare la traversata dei canali. Siamo molto contenti di avere tutto il gruppo di Massimo a La7, perch penso possa completare ci che il progetto della rete, che molto consolidato, informativo, ma anche con dell’intrattenimento culturale, tu l’hai chiamato ‘rototalk’, il programma di Massimo un approfondimento serio e leggero al tempo stesso, con un tono che ci piaceva molto”: lo ha affermato il direttore di La7 Andrea Salerno, durante la conferenza stampa di presentazione a Roma del nuovo programma di Massimo Gramellini “In altre Parole”, al via sabato 23 settembre.

“Cos con altre offerte – avete gi visto Barbero l’11 settembre, poi arriver Aldo Cazzullo – si completa l’idea della rete che abbiamo. Una rete che sia caratterizzata da un primato informativo e anche di spiegazione, perch non basta pi informare, le informazioni ce le abbiamo tutti sui telefoni, bisogna anche trovarsi e cercare di capire queste informazioni”, ha aggiunto.

“Penso che sia il perfetto sabato per la nostra rete, lo abbiamo aspettato e partiamo fiduciosi”, ha concluso.